Lombardia in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Lombardia


| Altri
  

Dettagli evento:

gen 19 2018

INSOLITA SERATA

Rassegna di Teatro e Musica

Letture: 735 - Spettacoli a Settimo Milanese - MI



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: AUDITORIUM
via Grandi 12
data: venerdì 19 gennaio 2018, dalle 21:00 alle 23:00
intrattenimenti: Si mangia
info sul luogo:

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: Ass. Semeion Teatro
Referente: Non definito
E-mail: Contatta il referente
Telefono:
INSOLITA SERATA
Descrizione evento: INSOLITA SERATA
Rassegna di Teatro e Musica
Spettacolo il Venerdì sera ore 21.00
Ingresso unico 7,00€

Venerdì 19 Gennaio 2018 ore 21.00
I Tipi del Tap in
“TAP  EVOLUTION”
Regia di Francesco Colosimo - Voce di Pasquale Girone
I tipi del tap: Valentina Bordi, Ilaria Suss, Michela Brasca, Monica Patino, Luca Laconi, Daniele Re David, Yuri Pascale
La grande energia della compagnia di ballo “I Tipi del Tap” trascinerà il pubblico in un viaggio attraverso le epoche del ritmo. Un racconto ballato, divertente ed emozionate dove il tempo verrà scandito da un orologio che fa.. tip tap!

Venerdì 26 Gennaio 2018 ore 21.00
Manifatture Teatrali Milanesi  – Pietro de Pascalis in
“CYRANO SULLA LUNA”
Di Luca Chieregato - Regia Luca Chieregato, Pietro De Pascalis - Con Pietro De Pascalis -
Scene e costumi Anna Bertolotti - Disegno luci Fulvio Melli - Consulenza musicale Gipo Gurrado
“Eccomi. Amare davvero è dire: eccomi. Lo senti? Che è un cadere.”
Abbiamo preso Cyrano, quello del naso, quello dell'apostrofo rosa tra le parole ti e amo, quello di Rossana, il poeta spadaccino, e l'abbiamo mandato sulla Luna. Lui ha sempre sognato di andarci, lassù. Ora che è morto da poco, le sue parole ancora sfiorano l'eco dell'aria... e finalmente è arrivato lì. Lei, la Luna, non lo riconosce e fa domande bambine: che cos'è il teatro? E la verità? Cos'è il vento? Hai amato davvero? A riascoltarla così, questa storia, non sembra nemmeno la stessa. A riannodare il filo tessuto dalle parole, una per una... Le parole, appunto. Quante parole, in amore. Cyrano ripercorre tutta la sua storia, naviga lieve nella memoria e ricorda, dimentica, rivive. Si trova costretto a dire tutta la verità, alla Luna. E la verità, cosa dice? Che noi tutti abbiamo paura. Abbiamo così paura dell'amore che ce ne teniamo lontani: lo diciamo, lo scriviamo e lo cantiamo per tenerci al riparo, lasciando che le parole dicano per noi. Ma noi, dove siamo? In scena c'è solo lui, Cyrano; gli altri sono fantasmi, ombre, guizzi di luce. A fargli compagnia c'è una luce di Luna, una Terra azzurra immersa nel buio da spiare da lontano, e le sue parole: amate, gridate, tenute tra le labbra. Prima di diventare stelle lucenti bisogna tornare indietro, rivivere ancora l'ultima scena, dire la verità. Bisogna cantare le lacrime perché piova su Parigi, per diventare stelle.

Venerdì 09 Febbraio 2018 ore 21.00
Paolo Nani in
“JEKILL ON ICE”
Di e con Paolo Nani. Regia Frede Guldbrandsen & Valentino Dragano
Nel nuovo spettacolo di Paolo Nani, JEKYLL è un timido gelataio che, nel tentativo di produrre un gelato originale, sbaglia ingredienti e scatena una reazione chimica che lo trasforma in un rocchettaro assatanato. Le situazioni demenziali che ne nascono, spaziano dalla produzione di palloni mostruosi, al concerto heavy metal, ad un gran finale con gelati per tutti. JEKYLL ON ICE! è uno spettacolo di Visual Comedy che con calore, colore, gags e humor folli porta in scena l’amabile personaggio creato da Paolo Nani nello spettacolo JEKYLL & HYDE. Mescolando giochi col pubblico, enormi palloni, un carretto di veri gelati, musiche a palla, l’universo del clown e la sua 30ennale esperienza, Paolo Nani invita tutti a giocare in un’originalissima versione del classico di Stevenson.

Venerdì 16 Febbraio 2018 ore 21.00
Faraualla in
“OGNI MALE FORE”
Voci: Loredana Savino, Gabriella Schiavone, Maristella Schiavone, Teresa Vallarella.
“Ogni Male Fore” è il titolo del progetto del quartetto vocale barese Faraualla e rappresenta un ideale percorso nell’affascinante territorio della medicina popolare pugliese. Le formule di guarigione univano gli aspetti più pagani della cultura popolare ad una fervida religiosità, la pratica magica o taumaturgica ad una medicina legata alla reale conoscenza delle erbe curative in una unione che non risultava mai essere forzata. Il materiale relativo a questa ricerca è difficile da recuperare, in quanto nascosto in una parte della memoria popolare misteriosa e accessibile solo a pochi prescelti. In ogni brano le formule rivivono nel canto e nel suono delle Faraualla, in un ideale percorso verso la guarigione fisica e spirituale.

Venerdì 02 Marzo 2018 ore 21.00
Tournée da Bar in
“OTELLO”
Con: Davide Lorenzo Palla  e Tiziano Cannas Aghedu
Lo spettacolo prende vita da una considerazione: tutti conoscono per sentito dire il geloso Otello, ma forse non tutti possono dire di conoscere veramente la storia del grande combattente moro, che dopo essere stato circuito dal diabolico Iago arriva ad impazzire di gelosia e ad uccidere la bellissima e cara Desdemona, che tanto amava. Come è potuto succedere? È proprio questa la domanda da cui è cominciato il nostro lavoro di riscrittura del classico e a cui abbiamo cercato di rispondere raccontando la storia nel più semplice dei modi e con i mezzi semplici ma potentissimi che abbiamo a disposizione: il racconto, la fantasia e l’immaginazione. Un cantastorie contemporaneo porta lo spettatore a volare libero nello sconfinato mondo dell’immaginazione, interpreta tutti i personaggi, recita i versi di Shakespeare e subito dopo torna a raccontare la storia rivolgendosi direttamente alla platea. Il classico viene agito, raccontato e illustrato in un turbinio di situazioni e di atmosfere sempre nuove, evocate di volta in volta dal poli-strumentista in scena. Il repertorio musicale di riferimento è quello delle bande di paese: marce funebri e marce di festa che accompagnano la fantasia del pubblico durante tutta la storia per arrivare al tragico, e disperatissimo, gran finale.


Venerdì 09 Marzo 2018 ore 21.00
Cameriste Ambrosiane
“INCONTRO TRA MUSE - Intorno alle compositrici di musica per il cinema”
Un excursus nella storia della composizione per il cinema al femminile insieme a Francesca Badalini, pianista, compositrice, voce di Radio Popolare. Da Nora Orlandi (che vinse negli anni Sessanta un premio della critica per le musiche di un film western) al mondo di Hollywood con Rachel Portman, prima donna a vincere l'Oscar per la colonna sonora, passando per Eleni Karaindrou, compositrice greca per i film di Angelopoulos, fino a proposte più moderne e sperimentali come Bjork, approdata al mondo del cinema con Dancer in the dark, e all'inserimento nei film di canzoni di artiste come Tori Amos.
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro
loading...

Commenta e condividi attraverso Facebook!


Ultimi eventi inseriti


 
Ultimi Redazionali
Eventi e serate nel tempo libero: i...
La Lombardia si è aggiudicata la Medaglia d’oro nella...
Famosa per rappresentare in Italia il mercato internazionale e la dinamicità dei tempi moderni, la...
Come vivere piu a lungo e sentirsi...
Nutrirsi secondo il libro del Premio Nobel Linus Pauling
Come nutrirsi e stare in forma richiede una buona qualita e quantita d'informazione, ed oltre ad...
Il meteo oggi in Lombardia
Meteo Lombardia